Domaine Philippe Naddef, annata 2011

La degustazione in anteprima dell’annata 2011 si è svolta nelle cantine del Domaine Philippe Naddef nel novembre 2012.

Marsannay 2011

Mostra un carattere vivace, un’intensa astringenza e una piacevole componente fruttata. La lunghezza è interessante.

Marsannay “Les Genelières” 2011

Un vino di belle prospettive, la struttura è evidente, l’energia e l’astringenza pure. Termina con ritorni fruttati.

Fixin 2011

Riassume il duro lavoro fatto per ovviare ad un’annata un po’ così così. La vibrante acidità smagrisce il corpo del vino, i tannini sono smussati e rinfrescati. Si delinea longilineo e con una persistenza abbastanza lunga.

Gevrey-Chambertin “Vieilles Vignes” 2011

A conferma del difficile andamento della stagione è il dato relativo alla produzione che non supera i 25 hl. per ettaro, difficoltà che non hanno impedito di fare le cose per bene. Le scelte sono state rigorose e ambiziose, il risultato evidenzia una buona densità, tensione e una piacevole lunghezza.

Gevrey-Chambertin 1er cru Les Champeaux 2011

È un vino che si sviluppa con forza ed energia anche se, al momento, la sensazione astringente si pone in evidenza.

Gevrey-Chambertin 1er cru Les Cazetiers 2011

Arieggiandolo emergono sottili complessità. Presenta una struttura dove si fondono buona materia e tannini di qualità, il finale è inondato da freschezza e dinamismo.

Mazis-Chambertin 2011

Troppo presto chinarsi oggi su questo vino, anche se ci lascia intendere quello che succederà negli anni a venire. La bocca è intensa e vigorosa, una bellissima concentrazione è sostenuta da tanta vivacità e freschezza. La sensazione astringente copre al momento lo sviluppo del finale, ma niente paura.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...