Latest News

Barolo Serralunga 2006 di Ferdinando Principiano

Serralunga 2006 di Ferdinando Principiano, come sfatare la serietà del Barolo

L’immagine del Barolo è da sempre accostata ad un vino rigido, serio, difficile da interpretare nei primi anni di vita, che accompagna piatti strutturati e importanti di carattere autunnale e, visto la presenza calorica, da consumare in periodi freddi. Per questi motivi è un vino che ci ha sempre intimorito, quasi spaventato, come e quando stapparlo ? le domande più frequenti,

Un giorno grazie a Lorenzo … veniamo a conoscenza dei vini di Ferdinando Principiano, a noi sconosciuto fino a quell’istante. Decidiamo di incontrarlo a Monforte d’Alba, di visitare le vigne, parliamo con lui di vino, metodi naturali (sistemi che non riteniamo fondamentali per produrre grandi vini !), ma sopratutto scocca quella scintilla tra persone che vivono il vino con passione. Il suo BAROLO SERRALUNGA nasce dalla declassazione delle vigne ritenute meno pregiate del Boscareto una scelta che conferma la serietà di Ferdinando e discapito del lato commerciale.

Annata 2006. Il primo pensiero, “sicuramente sarà giovane e sprecato consumarlo in questo momento, …” molti i dubbi se e come stapparlo. Dopo un paio d’ore dall’apertura della bottiglia ecco tutti i dubbi riaffiorare, il solito Barolo … scontroso e aggressivo. Bicchiere dopo bicchiere il vino vira su una grande piacevolezza, equilibrio e grazia. Gli aromi si aprono floreali, il carattere fruttato è fresco e di equilibrata maturazione a contorno sfumature fumé. La bocca è soave, la grana dei tannini è levigata ma quello che più piace è quella fluidità (termine positivo) che ci permette in un baleno di terminare la bottiglia che accompagna la prima grigliata primaverile in giardino. Un vino che  sfata l’immagine del Barolo austero e che esalta, come dicono gli amici transalpini, la “gourmandise”. Un’immediatezza che sicuramente non lo sfavorirà nell’evoluzione e che non impedirà la formazione di belle complessità con il passare degli anni.

Informazioni su Stefano & Giorgio (357 Articles)
Giorgio Buloncelli & Stefano Ghisletta, “sommeliers per passione” Questo spazio vuole essere soprattutto un blog di approfondimento. La nostra idea è quella di scoprire e valorizzare le zone viticole e i viticoltori in grado di esprimere al massimo le caratteristiche territoriali delle singole zone. Vini ottenuti con tecniche agricole ed enologiche che esaltano l’impronta del vitigno, del territorio e la personalità del produttore, infatti la standardizzazione sta generando vini simili in ogni angolo del pianeta, appiattiti nel carattere e incapaci di sfidare il tempo.

1 Commento su Barolo Serralunga 2006 di Ferdinando Principiano

  1. Quello che scrivete mi fa molto piacere, perchè l’obbiettivo che mi pongo con il Barolo Serralunga è proprio quello che avete descritto.

    Ferdinando

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: