François Carillon a Puligny-Montrachet

Contrariamente a Meursault e Chassagne-Montrachet, Puligny non offre la stessa scelta numerica di cantine. Per lo più le sue preziose vigne sono divise tra domaine con sede nei comuni vicini o proprietà di aziende commerciali, quindi trovare ospitalità in aziende affermate non è facilissimo. Salvo Jean Chartron è la prima volta che puntiamo su un’azienda con solide basi nel comune, un’occasione da non mancare per approfondire le nostre conoscenze su queste terre. La scelta su François Carillon è caduta in particolare per la reputazione della famiglia Carillon e per gli entusiastici rendiconti di amici francesi che fanno regolarmente tappa nelle cantine a Puligny.

Louis, Jacques e François Carillon hanno molte cose in comune, le origini, le tradizioni e le vigne. I Carillon sono viticoltori a Puligny dal XVI secolo una linea di successione che risale a Jehan Carillon nato nel 1520. Da quel momento 15 generazioni di viticoltori si sono susseguite. Negli anni ’70 toccò a Louis Carillon dirigere l’azienda, poi raggiunto dai figli Jacques (1980) e François (1988). Nel 2010 i due fratelli si sono divisi il patrimonio viticolo dando vita a due diverse attività. Al nuovo Domaine François Carillon toccarono circa 6 ettari, una superficie che si allargò negli anni successivi fino agli 11 odierni, vigne che si estendono, oltre che su Puligny, anche su Chassagne e Saint Aubin. Una bellissima gamma di crus che sanno esaltare con purezza ed equilibrio il carattere di ogni singola terra.

VINI & DENOMINAZIONI

Puligny-Montrachet

La denominazione Puligny-Montrachet “village” di François Carillon viene prodotta da una singola parcella di proprietà dell’estensione di circa 3 ettari.

Puligny-Montrachet “Les Enseignères”

Les Enseignères è un lieu-dit in zona comunale che confina direttamente con la parte bassa di Bâtard-Montrachet e Bienvenues-Bâtard-Montrachet, a testimonianza della particolarità della Borgogna. Una vicinanza che trasmette al vino particolari complessità per una denominazione comunale.

Puligny-Montrachet 1er cru “Les Champs Gain”

Les Champs Gain sono situati nella parte più alta di Puligny, siamo attorno ai 350 metri di altitudine, proprio sopra la zona rocciosa di Mont-Rachet. Un territorio freddo a maturità tardiva di circa 0.25 ettari.

Puligny-Montrachet 1er cru “Les Folatières”

Les Folatières è un’altro territorio piuttosto elevato nei pressi del Mont-Rachat, l’altitudine è di poco inferiore ai 300 metri. Sono terreni piuttosto ripidi, poco profondi e composti da una dura roccia ricoperta da un sottile strato di terra. Quella di proprietà è una piccola vigna di oltre 50 anni di età.

Puligny-Montrachet 1er cru “Les Combettes”

Les Combettes è una vigna (0.46 ettari) di grande valore situato al confine con Meursault proprio all’entrata del bosco che lo separa da Puligny-Montrachet. Un terreno che conferisce al vino ricchezza, grassezza e mineralità.

Puligny-Montrachet 1er cru “Les Perrières”

Les Perrières è un nome comune a diversi villaggi delle Côtes e sintetizza il carattere geologico dei suoli. Quella di François Carillon è una parcella di circa mezzo ettaro con suoli prevalentemente calcarei.

Chevalier Montrachet Grand Cru

Per rinomanza Chevalier-Montrachet è seconda esclusivamente al mito di Montrachet. Rispetto al vicino, che si divide in parti uguali tra Puligny e Chassagne, i suoi 7.5 ettari appartengono interamente a Puligny. Qui François Carillon possiede un fazzoletto di terra che genera un vino d’incredibile eleganza e profondità che fa vibrare il palato.


Domaine François Carillon
2-3 Place de l’Eglise
21190 Puligny-Montrachet
Tel. +33 (0)3 80210080


I vini di François Carillon

  • Regionali: Bourgogne Blanc – Bourgogne Rouge
  • Comunali: Chassagne-Montrachet – Puligny-Montrachet – Puligny-Montrachet “Les Enseignères”
  • 1er cru: Chassagne-Montrachet “Les Chenevottes” – Chassagne-Montrachet “Les Macherelles” – Chassagne-Montrachet “Les Clos St-Jean” – Puligny-Montrachet “Les Combettes” – Puligny-Montrachet “Les Champs Grain” – Puligny-Montrachet “Les Perrières” – Puligny-Montrachet “Les Folatières” – Saint-Aubin “La Combe” – Saint-Aubin “Les Charmots” – Saint-Aubin “Les Pitangerets” (Pinot noir)
  • Grand cru: Chevalier-Montrachet

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...