Latest News

Piccolo tour bourguignon

Chassagne-Montrachet 1er cru La Romanée 2011 – Morey-Coffinet
Vino generoso, maturo nel frutto e delicatamente minerali.

Puligny-Montrachet 1er Les Pucelles 2011 – Morey-Coffinet
Grande finezza ed eleganza di perfetto equilibrio, fresco e molto persistente. Di fresca impronta aromatica.

Meursault 1er cru La Goutte d’Or 2012Buisson-Charles
Vino compatto di grande materia che conferma il carattere specifico del cru. Peccato che la bottiglia non era perfetta.

Volnay 1er cru Les Santenots 2005Buisson-Charles
Vino complesso e intrigante, di pregevole evoluzione. Chissà cosa ci riserverà in futuro.

Pommard 1er Epenots 2010Vaudoisey-Creusefond
2010 un’annata non facile ma che ci piace particolarmente. Succoso teso e pieno di energia. Tannino di qualità.

Nuits-St. Georges La Petite Charmotte 2010Hervé Murat
Degustato dopo il Pommard paga dazio. Ben fatto con profumi intensi e bella bevibilità, ma sembra mancare di personalità.

Vosne-Romanée 1er cru Les Beaux Monts 2009 – Michel Noellat
Bellissimo vino. Ricco di materia, propone complessità, equilibrio e grande carattere. La texture è vellutata.

Chambolle-Musigny Les Véroilles 2013Bart
Le Véroilles si situano nella parte più alta della collina di Chambolle
confinando con la parte superiore di Bonnes Mares. Solo il cuore di questo cru è classificato 1er cru mentre il rimanente è autorizzato alla denominazione village come nel caso specifico. I profumi sono nitidi di definizione floreale e gessosa. Bocca vivace, dinamica e in perfetto equilibrio.

Morey-St. Denis Clos de la Roche 2009Amiot
Un vino poco incline a mostrarsi, in particolare al naso. Bocca di grande carica sostenuta da un tannino di grande nobiltà. Bottiglia da dimenticare in cantina.

Gevrey-Chambertin 1er cru Petite Chapelle 2013Rossignol-Trapet
Rossignol-Trapet una delle cantine da noi preferita dove non si sbaglia mai un’annata. Una meraviglia ! che dire di più.

Informazioni su Stefano & Giorgio (357 Articles)
Giorgio Buloncelli & Stefano Ghisletta, “sommeliers per passione” Questo spazio vuole essere soprattutto un blog di approfondimento. La nostra idea è quella di scoprire e valorizzare le zone viticole e i viticoltori in grado di esprimere al massimo le caratteristiche territoriali delle singole zone. Vini ottenuti con tecniche agricole ed enologiche che esaltano l’impronta del vitigno, del territorio e la personalità del produttore, infatti la standardizzazione sta generando vini simili in ogni angolo del pianeta, appiattiti nel carattere e incapaci di sfidare il tempo.

2 Commenti su Piccolo tour bourguignon

  1. Sul POmmard 2010 scrivi annata non facile….come non facile ?? NOn è una grande annata di lungo percorso ???

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: