Henri Jayer, rivive nello spirito “bourguignon”

Documentandosi sulla cultura viticola della Borgogna, o meglio della Côte d’Or, è inevitabile imbattersi nel nome di Henri Jayer. Henri Jayer è la persona che più ha influenzato la viticoltura di questa regione nella seconda metà del secolo scorso, tracciando la via per una nuova rinascita. Un genio che ha saputo prevedere in anticipo l’evoluzione…

Verticale: Vosne-Romanée 1er cru Cros-Parantoux

Cros-Parantoux è la storia di un territorio legato ad “un uomo”. Henri Jayer rappresenta l’icona della viticoltura borgognona della seconda metà del XX secolo. I suoi vini hanno contribuito a far conoscere l’unicità di questa terra anche fuori i confini nazionali. Da sempre fautore dei vini armonici, ha divulgato la teoria secondo cui “se in…